La scuola dell'infanzia


La scuola

La nostra Scuola dell'Infanzia si compone di due sezioni omogenee per età nominate:

  • API: classe formata da 16 bambini di 3 anni;
  • FARFALLE: classe formata da 26 bambini di 4 e 5 anni.

La routine della giornata scolastica in genere prevede i momenti dell'accoglienza e dell'attività didattica al mattino e momenti di interdisciplinarità al pomeriggio, fatto salvo i giorni in cui l'attività in classe viene prolungata anche subito dopo l'ora di pranzo.



Il sè e l'altro:

Il bambino sviluppa il senso dell'identità personale, è consapevole delle proprie esigenze e dei propri sentimenti, sa controllarli e esprimerli in modo adeguato.
Dialoga, discute, progetta, gioca e lavora in modo costruttivo e con creativo con altri bambini.

Il corpo e il movimento:

Esercita le potenzialità sensoriali, conoscitive, relazionali, ritmiche espressive del corpo.

Arte musica e media:

Comunica, esprime emozioni, utilizzando le varie possibilità di espressione dei linguaggi dell'arte.
Inventa storie e le rappresenta attraverso diverse forme.
Si esprime col disegno, la pittura e altre attività manipolative.

La scuola

Discorsi e parole:

Sviluppa fiducia e motivazione nell'esprimere e comunicare agli altri le proprie emozioni, le proprie domande, i propri ragionamenti e pensieri attraverso il linguaggio verbale, in modo differenziato e appropriato.

Numeri e spazi fenomeni e viventi:

Il bambino raggruppa e ordina secondo criteri diversi, confronta e valuta le quantità. Colloca correttamente nello spazio sé stesso, oggetti, persone. Riferisce eventi del passato recente, formula riflessioni e considerazioni relative al futuro. Osserva e coglie le trasformazioni naturali.

O.S.A.(Obiettivi specifici di apprendimento)

Migliorare la conoscenza di sé e delle proprie esperienze.
Riconoscere i sentimenti e imparare a gestirli.
Ascolto e valorizzazione di ognuno come singolo e all'interno del gruppo.
Migliorare l'autostima attraverso nuove conoscenze, linguaggio strutturato, il superamento delle proprie paure e difficoltà


La scuola

Laboratorio di fiabe e racconti:

le storie come dimensione immaginativa.

Laboratorio esplorativo:

Suoni e colori che ci circondano.

Laboratorio creativo:

Uso di materiali diversi per riprodurre personaggi e cose della storia.

Laboratorio artistico:

Conoscenza di forme artistiche che esprimono la creatività del bambino. Le attività saranno sviluppate in classe dove ogni insegnante provvederà a svolgere al meglio a seconda dell'età del bambino.
Classe delle API: (bambini di 3 anni) svilupperà la storia attraverso racconti, disegni usando vari materiali, giochi del mimo ecc....
Classe delle FARFALLE: (bambini di 4 e 5 anni) svilupperà la storia lavorando in modo più approfondito sull'importanza dei monumenti della nostra città, usi costumi ecc....
Si userà in particolar modo il racconto, l'interpretazione di esso usando il disegno, il confronto tra bambini ecc....


La sezione di raccordo è il luogo di relazione all'interno del quale si struttura e si sviluppa l'identità emotiva, cognitiva, relazionale e sociale del bambino di questa età.
Questa sezione è un luogo che offre al bambino alcune risposte ai suoi bisogni esplorativi, affettivi e di contatto. Anche all'interno del gruppo dei bambini ognuno trova uno spazio di incontro, di scambio emotivo, di sconto e confronto in cui si può sentire rappresentato e valorizzato. Per questo determinante sarà la relazione che il bambino costruirà con l'educatrice, figura importante per garantirne la serenità e la sicurezza.